Dl sicurezza bis. La Pietra (FdI): è timido passo in avanti. Basta con ‘sei profugo fino a prova contraria’

“Fratelli d’Italia avrebbe voluto contribuire a migliorare il decreto Sicurezza bis ma il contingentamento dei lavori, imposto dalla maggioranza, ce lo ha impedito. Registriamo un passo in avanti anche se timido. Continua a mancare alcun riferimento sulla costituzione dei centri di accoglienza, mentre, in generale, sui sarebbe stato necessario ribaltare completamente l’approccio politico e giuridico che fino ad oggi ha condizionato le politiche di accoglienza. Mentre in Europa, a partire dalla Germania e dalla Francia, sei clandestino fino a prova contraria e vieni destinato nei Centri di identificazione per 18 mesi, e soltanto se hai i requisiti di profugo sei accolgo altrimenti ritorni al tuo Paese, in Italia sei profugo fino a prova contraria e sei ospitato in strutture alberghiere mantenuto a vita. È un approccio sbagliato. non è contro l’ ma vogliamo che sia legale ripristinando i flussi e accogliendo le persone che si presentano ai nostri confini in maniera legale”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Patrizio La Pietra, al termine dei lavori della Commissione Affari costituzionali del decreto Sicurezza bis.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,389FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati