Dl Sicurezza, La Pietra: Testo troppo morbido, norme Fdi inammissibili. Finite ruspe?

“Il testo in esame tenta di cambiare rotta sulla sicurezza, uscendo fuori dalla palude buonista della sinistra, ma non affonda abbastanza nella determinazione delle azioni. Il risultato è un testo troppo morbido. Avevamo presentato un pacchetto di emendamenti che puntavano a migliorare il decreto e che servivano a dare maggiore sicurezza agli italiani, ma una quindicina di questi sono stati dichiarati inammissibili perché giudicati non pertinenti alla materia” così in aula il senatore di Fratelli d’Italia Patrizio La Pietra nel corso della discussione generale sul decreto sicurezza. “Come fanno a non essere in tema emendamenti quali l’introduzione del reato di integralismo islamico, legittima difesa, arresto in flagranza, abolizione del reato di tortura, castrazione chimica per pedofili e stupratori, sgombero dei campi nomadi e degli insediamenti abusivi? Forse sono finite le ruspe! Se non parliamo di questo in un decreto sicurezza di cosa parliamo?” incalza il senatore Fdi.”La nostra impressione è che siano stati dichiarati non degni di discussione per una valutazione puramente politica. Auspico che gli emendamenti presentati da Fratelli d’Italia in aula, che hanno solo l’obiettivo di rendere questa Nazione più sicura per tutti, possano essere giudicati per quello che sono e che ci sia una diversa valutazione rispetto a quella avuta in Commissione”, conclude il senatore La Pietra.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,172FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati