Dl Sicurezza. Montaruli (FdI): imbarazzante sinistra che scambia bombe carta con libertà

Respinti tentativi di non tutelare Ffoo

“Con l'introduzione delle aggravanti per la violenza, la minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, contenute nel pacchetto sicurezza, tuteliamo le Ffoo. Incredibile che anche su questo le opposizioni abbiamo chiesto oggi  la soppressione della norma contenuta nell'art 14. Ritenere che l' aggravante vada ad alimentare uno scontro sociale significa immaginare il codice penale non come un presidio di garanzia per chi è aggredito, ma come una provocazione verso chi delinque. E' un'idea di diritto che non può trovare alcuna condivisione. E' grave poi che le sinistre, pur di andare contro il governo, scambino la minaccia e la violenza per libertà di espressione, come abbiamo sentito oggi proprio nell'abito della discussione relativa agli emendamenti sull'art 14. Riassumendo, non dovrebbe essere riconosciuta la particolare gravità di  chi aggredisce le forze dell'ordine per opporsi alla tav rendendo difficile l'attuazione di una operazione strategica con perdita di tempo e denaro per lo Stato, opera la cui necessità non è rimessa all'ideologia di ognuno, ma che è frutto di decisioni assunte negli organi democraticamente eletti. Tutto ciò non ha nulla a che vedere con la libertà di manifestare semplicemente perché lanciare una bomba carta verso chi si mette a scudo per proteggere un cantiere e' un'aggressione non una libertà”.

Lo dichiara Augusta Montaruli, vice capogruppo di Fratelli d'Italia alla .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x