Dl Sostegni. Calandrini (): vittoria di Fratelli d’Italia su proroghe per i lavori di messa in sicurezza del territorio

“Fratelli d’Italia ha ottenuto che nel dl Sostegni fossero prorogati di cinque mesi (rispetto ai tre mesi già previsti dal dl Agosto) i termini previsti per l’avvio di lavori di messa in sicurezza degli edifici pubblici e del territorio da realizzarsi con le risorse mese a disposizione dal comma 853, articolo 1 della legge di Bilancio 2018. Grazie all’approvazione dell’emendamento a mia prima firma e sostenuto dai colleghi di partito Luca De Carlo ed Andrea de Bertoldi, abbiamo salvato milioni di euro destinati agli enti locali, in particolare ai piccoli Comuni, che a seguito dell’emergenza Covid 19, si sono trovati in difficoltà negli adempimenti necessari per espletare le pratiche connesse al finanziamento pubblico e all’avvio dei lavori. Avremmo voluto che il termine fosse prorogato di nove mesi rispetto ai cinque che sono stati concessi da governo e maggioranza, ma chiaramente se ravvisassimo che anche questo termine non fosse sufficiente, siamo pronti a nuove proposte migliorative per fare in modo che i comuni non perdano fondi destinati alla messa in sicurezza dei loro territori”.

Lo ha dichiarato il senatore di Fratelli d’Italia, Nicola Calandrini, capogruppo in Commissione Bilancio.

 

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,590FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x