Dl Superbonus: FdI, Governo ascolta comuni, più trasparenza sulla tari

“I cittadini avranno finalmente certezze sulle scadenze di pagamento della Tari e le tariffe potranno così essere più trasparenti. I comuni, dal canto loro, avranno un tempo congruo per adeguare le tariffe e i loro piani economici a un quadro regolatorio di Arera in continua evoluzione”.

È quanto afferma il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi, responsabile del Dipartimento coordinamento autonomie locali di Fratelli d'Italia.

“Su proposta del governo – spiega Biondi – la commissione Finanze del ha approvato due emendamenti alla legge di conversione del decreto legge 29 marzo 2024, n. 39 (il cosiddetto “decreto ”) finalizzati l'uno ad agevolare l'elaborazione dei piani economici e finanziari e le tariffe della tassa sui rifiuti urbani, attraverso una proroga al 30 giugno del termine di scadenza per l'approvazione delle relative delibere, l'altro alla salvaguardia della efficacia delle stesse se dovessero essere adottate dal giorno dopo la scadenza del termine, il 1° maggio, alla data di entrata in vigore della legge di conversione. Ancora una volta l'esecutivo guidato da Giorgia – conclude – ha ascoltato le esigenze degli enti locali e le ha fatte proprie dimostrando quanto siano nel cuore delle Nazione le realtà territoriali, i sindaci e i cittadini”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x