Dossieraggio, Foti (FdI): silenzio sinistra sconcertante

“La tendenza- a sinistra- è far finta che nulla sia successo. Certi silenzi sono inquietanti. Ci sarebbe da aspettarsi che la sinistra battesse dei colpi, mi pare che tra i soggetti attenzionati ci fosse l'attuale presidente di Confindustria. Giusto per fare un paragone, se ci fosse stato invece Landini quante proteste sarebbero state organizzate? Si sarebbe parlato di schedatura e di un movimento reazionario in azione contro le democratiche. E' un atteggiamento che trovo sconcertante, se non è complice. Diciamo chiaramente che decelerare in questa fase da parte della Commissione Antimafia è qualcosa che non esiste e bene ha fatto la presidente Colosimo a fissare un calendario di lavoro serrato che permetterà di non annacquare nulla o di ridimensionare la portata dei fatti”.

Così Tommaso Foti, capogruppo di Fratelli d'Italia alla , in una intervista a Il Giornale.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x