. De Carlo (): Su divieto spostamenti a e Capodanno discriminate le aree periferiche e montane. Il governo riveda la norma

“La chiusura dei confini comunali a e Capodanno è una discriminazione verso le aree periferiche e montane. Il governo riveda la norma e l’ambito d’azione, magari estendendolo a livello provinciale”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Luca De Carlo, coordinatore regionale di in Veneto.

“Infatti, se è comprensibile l’esigenza di limitare gli assembramenti, per quale ragione bisogna considerare un potenziale rischio lo spostamento tra Zoppè di Cadore e Val di Zoldo, o tra Cibiana di Cadore e Valle di Cadore? Ci sono molte più occasioni di contagio nell’attraversare metropoli come Roma, Milano o Firenze. Ciononostante dentro queste realtà i cittadini potranno spostarsi tranquillamente e avere occasioni di svago e accedere ai servizi, con conseguente rischio per la salute. E tutto questo mentre i 229 abitanti di Zoppè non potranno muoversi dal loro territorio. Perciò ritengo ci si tratti di una norma incomprensibile, scritta senza concertazione con gli enti locali, il cui unico senso è quello di discriminare i piccoli Comuni e le aree periferiche e montane, peraltro composte da comunità in stretta relazione tra loro. Senza considerare le ricadute paradossali di questa misura per i ristoranti. Infatti, questi a potranno restare aperti, ma naturalmente soltanto con clienti del territorio comunale. Ecco, se questo nelle grandi città può andare bene, invece per chi lavora in piccoli Comuni e paga le tasse come gli altri è una presa in giro. Il governo, quindi, cambi al più presto la norma, evitando di legare il blocco degli spostamenti all’ambito comunale” conclude il senatore De Carlo.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,278FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x