E-fattura, de Bertoldi (FdI): “Governo sia responsabile e decida per rinvio”

“Continuano le disfunzioni dell’Agenzia delle Entrate nel sistema della fatturazione elettronica, tanto che pure il Codacons ritiene grave la situazione. È ciò che Fratelli d’Italia aveva paventato chiaramente fin dall’estate attraverso il disegno di legge di cui sono stato il primo firmatario, e poi con i nostri emendamenti al dl Fiscale ed alla legge di Bilancio. Chiedevamo, all’unisono con le categorie, gradualità e premialità nell’introduzione dell’obbligo contabile. Invece, si sta vessando inutilmente l’Italia che produce, in continuità con i governi del Pd, per introdurre il reddito di cittadinanza a favore di chi non lavora ed in particolare degli stranieri. A ciò si aggiunge l’insicurezza nella gestione dei dati sensibili, per i quali l’Agenzia non ha dato ancora alcuna oggettiva garanzia alle imprese. Nulla però è perduto, siamo ancora in tempo per un rinvio. Il governo dimostri responsabilità”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze e Tesoro.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,411FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati