Eccellenze agroalimentari nazionali in Senato, iniziativa di Fratelli d’Italia. De Carlo: “Valorizziamo i nostri prodotti per dire no a carni sintetiche e coltivazioni senza terra”

È iniziata oggi in Senato l’iniziativa promossa da Fratelli d’Italia e dal senatore Luca De Carlo di “valorizzazione delle eccellenze italiane contro la deriva sintetica voluta dalle lobbies e dalle multinazionali”.
“Sarà un vero e proprio tour tra le eccellenze agroalimentare della nostra nazione: non dimentichiamo che l’Italia è leader mondiale in questo settore con ben 845 prodotti a marchio DOP o IGP”, spiega De Carlo, presidente della Nona Commissione – Industria, commercio, turismo, agricoltura e produzione agroalimentare al Senato e responsabile nazionale del Dipartimento Agricoltura di Fratelli d’Italia “Vogliamo valorizzare le nostre produzioni e dire no con atti concreti a chi spinge per avere sulle nostre tavole la carne sintetica realizzata in laboratorio e per coltivare senza terra”.
L’iniziativa vuol portare tra i senatori di tutti gli schieramenti le bontà del territorio italiano per valorizzare le grandi diversità presenti che portano alla produzione di eccellenze invidiate in tutto il mondo; la prima giornata è stata dedicata – grazie alla partecipazione dei senatori Anna Maria Fallucchi e Filippo Melchiorre, rispettivamente di Foggia e di Bari – ai prodotti della Puglia, in particolare al Caciocavallo Podolico del Gargano, mentre nelle prime settimane di gennaio sarà dato spazio alle produzioni dell’Abruzzo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,099FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati