Edilizia sanitaria, Sigismondi (FdI): il più imponente piano degli ultimi vent’anni, anche sulla sanità L’Abruzzo cambia passo

“Il più imponente piano di edilizia sanitaria mai programmato dalla Regione Abruzzo negli ultimi vent'anni: 388 milioni di euro per gli ospedali di Avezzano, Vasto, Lanciano, e per la centrale 118 di L'Aquila, rappresentano un risultato mai riuscito in nessuna giunta del passato. Con il governo Marsilio l'importante tematica trova, invece, concretezza, si risponde così a un impegno assunto con gli abruzzesi per garantire finalmente ai territori ospedali moderni e sicuri. L'approvazione dell'accordo di programma, da parte del ministero della Salute e della Conferenza Stato-Regioni, che destina ingenti risorse per gli ospedali della nostra Regione, rappresenta un risultato importantissimo raggiunto grazie alla determinazione del presidente Marco Marsilio e dell'assessore alla Sanità, Nicoletta Verì, ai quali va un particolare ringraziamento oltreché ai direttori generali e al personale delle Asl per l'impegno profuso per il raggiungimento di un così significativo obiettivo. L'Abruzzo, anche sulla sanità, sta cambiando passo, grazie al serio del presidente Marsilio e del centrodestra”.

È quanto ha dichiarato il senatore abruzzese di Fratelli d'Italia, Etelwardo Sigismondi, intervenuto questa mattina in conferenza stampa, convocata per illustrare i dettagli dell'accordo di programma integrativo per gli investimenti sanitari della Regione Abruzzo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x