Egitto. Caramanna (FdI): scuola italiana d’ospitalità valore aggiunto per il settore turistico

“Voglio esprimere vivo apprezzamento per il lavoro svolto dal presidente con l'Egitto. L'accordo siglato ieri testimonia quanto l'Unione Europea stia facendo propria la posizione italiana relativa al tema dell'. Sono orgoglioso della messa in campo dal governo attraverso il Piano Mattei che si sta rivelando una rivoluzione apprezzata e condivisa anche a Bruxelles. Basta rapporti predatori con le nazioni africane: questo nuovo modello di politica estera contribuirà ad una maggiore stabilità nel continente africano, portando da una parte sviluppo e opportunità, e dall'altra stroncando il traffico di esseri umani. In particolare, sono molto soddisfatto del protocollo d'intesa siglato, in collaborazione con Federturismo, per istituire la prima scuola italiana d'ospitalità in Egitto. Crediamo fortemente che possa portare valore aggiunto ad un settore dove c'è sempre più carenza di manodopera qualificata. Questo progetto, che si pone come obiettivi la formazione professionale e il potenziamento di nuove abilità, rappresenta un'occasione preziosa sia per il comparto turistico sia per innalzare il livello qualitativo dei servizi”.

Lo dichiara Gianluca Caramanna, deputato di Fratelli d'Italia e Capogruppo in Commissione Attività Produttive, Commercio e Turismo alla .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x