Elezioni: Bignami (FdI), in nostro programma stralcio cartelle fino a 3mila euro per persone in difficoltà

“L’emergenza bollette combinata con l’arrivo delle cartelle esattoriali dimostra una volta di più come sia necessario e urgente un nuovo patto fiscale per l’Italia, volto a semplificare e ridurre l’asfissiante pressione fiscale divenuta un freno alla crescita. Non una semplice riforma del sistema tributario ma l’apertura di una nuova era nei rapporti tra fisco e contribuenti, ispirata alla reciproca fiducia e al riequilibrio dei rapporti tra cittadini e Stato. Un impegno che Fratelli d’Italia ha preso con il suo programma elettorale che prevede di ridurre la pressione fiscale su imprese e famiglie attraverso una riforma all’insegna dell’equità. Per le cartelle in essere, abbiamo previsto il “saldo e lo stralcio” fino a 3mila euro per le persone in difficoltà e, in caso di importi superiori, il pagamento dell’intera imposta maggiorata del 5% in sostituzione di sanzioni e interessi e rateizzazione automatica in 10 anni. Per le situazioni che precedono la cartella esattoriale, invece, serve una ‘tregua fiscale’ con la formula del 5+5: imposta definita attraverso una interlocuzione con l’amministrazione finanziaria, una sanzione forfettaria al 5% e la rateizzazione automatica in 5 anni. L’obiettivo di un fisco più giusto sarà raggiunto attraverso una serie di interventi a partire da una riforma dell’Irpef con progressiva introduzione del quoziente familiare, dall’estensione della flat tax per le partite fino a 100mila euro di fatturato e dall’ introduzione della flat tax sull’incremento di reddito rispetto alle annualità precedenti, con la prospettiva di un ulteriore ampliamento per famiglie e imprese. Vogliamo arrivare anche a una progressiva eliminazione dell’Irap e alla razionalizzazione dei micro-tributi e introdurremo una cedolare secca al 21% anche per l’affitto degli immobili commerciali in zone svantaggiate e degradate”.
Lo dichiara Galeazzo Bignami, deputato di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,698FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati