Elezioni, Bucalo (FdI): dopo presidenza del Cnr anche all’indire va ex politico Pd

Draghi blocchi nomine last minute di Bianchi.

“Il Pd, dopo aver ottenuto tempo fa che alla presidenza del Cnr andasse una propria ex parlamentare, ha fatto il bis piazzando Cristina Grieco, ex assessore dem, a capo dell’Indire, prestigioso Ente di ricerca educativa. La Grieco era stata indicata dal Pd di Livorno per un posto in Parlamento ma poi è stata scartata dal partito e dirottata dal Ministro Bianchi all’Indire, una comoda poltrona che non necessita di alcuna fatica elettorale. Peccato che la nomina sia avvenuta in estate, con il Governo al capolinea e in carica per i soli affari correnti. E per non farsi mancare nulla, ora Bianchi vuole nominare anche un altro componente del cda di Indire. Per il Pd evidentemente il settore della ricerca serve a sistemare ex politici in cerca di poltrona. Dagli occhi di tigre alla fame del potere il passo è davvero breve. A questo punto serve una presa di posizione del Presidente Draghi per bloccare queste nomine last minute di Bianchi”.
Lo dichiara Ella Bucalo, deputato Fratelli d’Italia e responsabile dipartimento scuola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,735FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati