Elezioni: Delmastro (FdI), da Di Maio delirio indegno

Nessuna giustificazione per sua caduta di stile.

“In un delirio indegno di un Ministro Di Maio, al rientro dalla missione a Kiev, equipara la tragedia che sta avvenendo in Ucraina alla “guerra economica” in cui sprofonderebbe l’Italia se vincesse il centrodestra. L’infelice e immorale paragone è un insulto a chi sta morendo sui campi ucraini, una ferita alle imprese che non arrivano a fine mese per via dei costi energetici, alle famiglie inginocchiate dal caro bollette. Nessuna giustificazione per tale caduta di stile. A Di Maio può essere riconosciuta una sola attenuante: al rientro da Kiev avrà consultato i sondaggi e avrà compreso che la sua parabola politica, nonostante il titanico tentativo di riciclarsi come ultimo dei mohicani centristi, è al termine”.
Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato e capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Esteri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,748FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati