Elezioni: Delmastro (FdI), Sinistra radical chic non rispetta voto italiani

“Bernard Henri Levy, esponente internazionale di una sinistra radical chic che affoga nel denaro ricevuto in eredità, ha trovato modo di pontificare sulle elezioni in Italia non solo evocando il pericolo fascista, ma precisando anticipatamente di non rispettare il voto degli italiani. Il sedicente intellettuale, fulgido esempio della sinistra al caviale francese, finalmente getta la maschera e manifesta il suo razzismo intellettuale verso il popolo che, se vota a destra, non è da rispettare. L’intolleranza della sinistra salottiera internazionale sarebbe preoccupante se non fosse ridicola. Il 25 settembre del pensiero di Bernard Henri Levy non rimarrà che la cornice: quella criniera vaporosa, fintamente spettinata, che vezzosamente esibisce  e che nasconde il nulla pneumatico del pensiero radical chic”.
Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,550FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati