Elezioni di midterm: ai dem la Camera, ma Trump vince al Senato

34 views

La sintesi di quanto accaduto negli States in queste elezioni di “mezzo termine” è tutta nel titolo di quest’articolo. Sebbene ci sia stata una vera e propria “chiamata” alle urne da parte dei Dem, e davvero ci sia stata un’affluenza al voto notevolissima per gli Stati Uniti, i Repubblicani di Donald Trump hanno tenuto il senato mentre i democratici si affermavano alla Camera, consegnando così agli elettori un’America sostanzialmente divisa.
Ora accadrà oltre oceano quello che accade anche da noi nelle stesse circostanze: entrambi gli schieramenti grideranno alla vittoria. Da dire che la vittoria al Senato dei Repubblica è stata determinata soprattutto da uomini vicini al presidente. Il rappresentante del Nord Dakota, Kevin Cramer, l’uomo d’affari dell’Indiana, Mike Braun e il procuratore generale del Missouri, Josh Hawley, sono tutti fedelissimi di Trump e hanno strappato il loro seggi ai candidati democratici che li detenevano. In Tennessee, ad esempio, Marsha Blackburn – siamo sempre tra i fedelissimi di Trump – ha sconfitto l’ex governatore, un democratico di lungo corso, favorito prima delle elezioni.
Ora sono vari gli scenari che si aprono, non tutti di facile lettura. Sicuramente due sono evidenti: la visione del mondo di Trump riguardo il potere giudiziario federale, il commercio, l’assistenza sanitaria e la spesa pubblica, nonché l’immigrazione, non è così facile da essere scalzata malgrado il voto in massa a queste ultime consultazioni di tutte le etnie presenti nel Paese. Di contro, aver consegnato la Camera per i prossimi due anni ai democratici significherà una probabile ondata d’indagini rispetto a patrimoni e affari di Trump e dei suoi, fino ad arrivare alla possibilità di un impeachment ventilato da alcuni democratici. Anche negli States, dunque, ai Dem sembra sempre una buona strada da percorrere quella che potrebbe permettere loro di scalzare gli avversari utilizzando il potere giudiziario quando non riescono a farlo con libere elezioni, e la cosa non può certo meravigliare noi italiani. Così, il fatto che il Senato sia rimasto sotto il netto controllo dei Repubblicani, potrebbe significare un baluardo di Trump a Capitol Hill per difendersi dagli attacchi che arriveranno.
Appare comunque chiaro un rafforzamento della posizione del Presidente all’interno del Senato. Questo in parte per i risultati delle elezioni che, come abbiamo detto, hanno prediletto i candidati più vicini alle sue posizioni, ma anche perché un paio di repubblicani come Jeff Flake, dell’Arizona, e Bob Corker , del Tennessee che hanno spesso espresso preoccupazioni sulla retorica di Trump e sulla sua filosofia di governo, sono andati in pensione, e John McCain, repubblicano senatore dell’Arizona, molto potente e anche molto critico con il Presidente, è morto in agosto. Inoltre, c’è da segnalare che lì dove i candidati democratici hanno cercato di sconfiggere i repubblicani che più sono andati a braccetto con Trump sulle politiche dell’immigrazione e della sanità, sono stati inevitabilmente sconfitti. Uno degli esempi più clamorosi si è avuto forse in Nord Dakota, dove la moderata democratica Heidi Heitkamp è stata scalzata dal suo seggio alla Camera da Kevin Cramer, vicinissimo a tutte le posizioni di Trump. Situazione simile nell’Indiana, e nel Missouri, accadimenti che, nonostante la vittoria democratica alla Camera, non faranno per niente felici i Dem.
Per il resto, questo frazionamento del Parlamento tra repubblicani e democratici, probabilmente renderà più faticoso raggiungere un accordo sulle grandi questioni e questo potrebbe avere ripercussioni anche sull’economia che fino ad ora era andata benissimo. Sul tavolo resta da chiudere importanti accordi commerciali con Messico e Canada, e non si sa se con questa divisione, si potrà arrivare ad una posizione univoca da portare ai colloqui.

RK Montanari
RK Montanarihttps://www.lavocedelpatriota.it
Viaggiatrice instancabile, appassionata di fantasy, innamorata della sua Italia.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,856FansLike
3,829FollowersFollow

Leggi anche

Proteste Covid. Sinistra e PD vedono fascisti ovunque, ma mentono sapendo di mentire.

C'è Gad Lerner che prende una cantonata colossale. https://twitter.com/gadlernertweet/status/1320970524852445184 In realtà hanno arrestato due egiziani Parla di azione pianificata da ultras ed estrema destra, Lerner, mostrando la...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Proteste Covid. Sinistra e PD vedono fascisti ovunque, ma mentono sapendo di mentire.

C'è Gad Lerner che prende una cantonata colossale. https://twitter.com/gadlernertweet/status/1320970524852445184 In realtà hanno arrestato due egiziani Parla di azione pianificata da ultras ed estrema destra, Lerner, mostrando la...

Il Pakistan chiede a Facebook di censurare islamofobia, altrimenti ci sarà radicalizzazione

Caro signor Zuckerbcrg, Vi scrivo per attirare la vostra attenzione sulla crescente islamofobia che sta incoraggiando l'odio, l'estremismo e la violenza in tutto il mondo...

Covid, Meloni: violenza non inquinerà protesta persone perbene

Le vergognose immagini di distruzione dei violenti che anche questa notte hanno creato caos e scontri con le forze dell'ordine, che condanniamo con forza,...

Dpcm, Meloni: Unica attività sacrificabile è il Governo Conte

«Chiedono agli italiani di rispettare un Dpcm che non condividono e vogliono modificare. I ministri litigano e si insultano tra loro ma non si...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x