Elezioni: Ferro (FdI), Ingerenze straniere? Di Maio dimentica di essere autore accordo via della Seta

“Ancora illazioni in campagna elettorale da parte della sinistra. Stavolta è l’ingerenza straniera il tema attraverso cui colpire l’avversario politico. Forse Di Maio dimentica di essere stato l’autore dell’accordo della via della Seta ormai riconosciuto come il più grave atto di ingerenza straniera nel nostro Paese e il suo sottosegretario Di Stefano ne sa più di tutti su ingerenze russe, cinesi e venezuelane. Il Copasir, guidato da noi di Fratelli d’Italia, è rimasto in attività in questi giorni proprio per questo: tutelare la campagna elettorale da ingerenze, come già denunciate in passato. Bisogna confrontarsi sui temi, non su continue campagne diffamatorie”.
Lo dichiara Wanda Ferro, vicecapogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,698FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati