Elezioni: Lucaselli (FdI), caso La Regina non è chiuso

“No, il ‘caso La Regina’ non è chiuso per niente. Nel Pd, dove ci si arroga il diritto di fare in continuazione gli esami al livello di democrazia altrui, si derubricano a ‘satira’ i contenuti gravissimi di alcuni post social di un loro candidato ed esponente regionale che mette in dubbio il diritto di esistenza dello Stato di Israele”. Lo dichiara la deputata di Fratelli d’Italia Ylenja Lucaselli. “Sminuire un fatto di questa portata significa non avere rispetto degli elettori. Quanto riportato dal Giornale, sommato alle iniziative di Sinistra Italiana, alleata del Pd, di collateralismo a certe sigle che propongono il boicottaggio di Israele, tracciano il quadro di una preoccupante ambiguità dei dem sulla questione mediorientale. Sono loro ad aver molto da spiegare circa la piena adesione ai valori occidentali di democrazia e libertà. Pensare che questa forza abbia la pretesa di candidarsi alla guida della Nazione sconcerta e preoccupa”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,550FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati