Elezioni. Pellegrino (FdI): alla dittatura di Levy risponderà il popolo italiano

“Dopo averci stupito con la sua personale interpretazione del diritto, quando scalpitava per far ottenere l’amnistia al terrorista e pluriomicida Cesare Battisti, oggi Bernard Henry Levy ci spiega la sua visione di democrazia: abolirla quando il voto non corrisponde alle sue preferenze politiche.
Parole gravissime, che segnano pesantemente una campagna elettorale basata sul fango, sulle minacce di morte alla nostra classe dirigente e sulla chiara volontà di scongiurare con ogni mezzo una sconfitta alle elezioni sempre più vicina.
A Levy risponderanno le urne, perché il popolo italiano non si fa intimidire da questi dittatori.”
Così Cinzia Pellegrino, coordinatore nazionale del Dipartimento tutela Vittime di Fratelli d’Italia e candidata per il Senato nel collegio Lazio 2.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,550FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati