Elezioni. Santanchè (FdI): indecente e vergognoso monologo su Rai3 Cottarelli. Par condicio non vale per Pd

“E’ indecente e vergognoso che in piena campagna elettorale sia consentito a Carlo Cottarelli, candidato con il Partito democratico, di utilizzare la Rai per tenere un monologo in spregio a quanto previsto dalla par condicio. Infatti, questa mattina all’interno di Agorà Estate è andato in onda uno speciale condotto da Corrado Augias sul Premio De Sanctis per le Scienze Economiche, e la consegna è stata l’occasione per dare al candidato del Pd una tribuna eccezionale da cui parlare. E’ evidente che in Rai la par condicio vale soltanto quando non si è del Pd. Verificherò che questi minuti siano conteggiati nel computo complessivo del Pd ai fini del calcolo della par condicio, perchè è inaccettabile che il Partito democratico possa usare in maniera così spudorata la Tv di Stato per farsi pubblicità elettorale a spese degli italiani. A sua volta presenterò un quesito in Vigilanza Rai al direttore di Rai3 affinchè simili episodi non si ripetano e la par condicio non sia usata soltanto per penalizzare gli esponenti del centrodestra e in particolare di Fratelli d’Italia”.
Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Daniela Santanchè, capogruppo nella Commissione parlamentare di Vigilanza sulla Rai.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,719FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati