Elezioni. Sisler (FdI): da Schlein gravi e infondate accuse contro La Russa

“Dal segretario del Partito Democratico giungono gravi e infondate accuse contro il presidente del , additato di voler, addirittura, abolire le elezioni. Il presidente La Russa non ha mai detto ciò, solo la Schlein ha letto o interpretato in questo modo la sua dichiarazione”. Così in una nota il senatore di Fratelli d'Italia Sandro Sisler. “Il presidente La Russa ha saggiamente fatto notare, dato peraltro oggettivo, che il doppio turno incrementa l'astensione dal voto e che a volte è stato eletto chi ha meno voti assoluti di quanti ne abbia ottenuti l'avversario al primo turno. Una maggiore affluenza alle urne dovrebbe essere l'obiettivo comune sia per la destra che per la sinistra, poiché rafforzerebbe la nostra democrazia. Forse il Partito Democratico proietta su di noi il suo sogno proibito di abolizione delle elezioni, tanto caro ai regimi comunisti e socialisti dove sulla scheda c'è un solo partito, o più semplicemente utilizzando il linguaggio dei millennial potremmo dire: comprensione del testo livello Elly Schlein”, conclude Sisler.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x