Elezioni. Torselli (FdI): “Fratelli d’Italia primo partito. Giani prenda coscienza che la sua giunta non rappresenta più la maggioranza dei toscani”

“Ringraziamo i tanti cittadini toscani che hanno reso Fratelli d’Italia primo partito della Regione. È il segno tangibile che anche loro, finalmente, non credono più ai spauracchi agitati dalla sinistra in campagna elettorale. I toscani hanno preso coscienza che la sinistra, che ci governa da oltre 50 anni, ha portato la Regione da essere un’eccellenza ad avere un sistema sanitario a pezzi e delle infrastrutture che la rendono una delle Regioni più immobili e arretrate d’Italia.
Il Presidente Giani, se vuol continuare a governare nei prossimi tre anni, dovrà farlo con la consapevolezza che l’attuale giunta non rappresenta più la maggioranza dei cittadini. Fa tenerezza vedere Giani che, pur di giustificare la sua permanenza alla guida della Regione, somma i consensi del centrosinistra a quelli del Terzo polo, dimenticando che Renzi e Calenda hanno fatto una campagna elettorale esclusivamente contro il Pd e oggi stesso hanno annunciato di voler costituire un partito alternativo ai democratici.

La scelta del gruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale di non candidarsi alle politiche, è stata vincente e rafforza il nostro obiettivo: guidare il governo della Toscana nel 2025” lo dichiara Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale toscano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,213FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati