Emergenza furti. Fratelli d’Italia Pontedera: servono azioni immediate

Non passa giorno che sulle cronache locali pontederesi non si legga di furti, sia in casa che nelle attività commerciali: nelle ultime settimane stiamo assistendo a un’autentica recrudescenza del fenomeno, e non crediamo sia più tollerabile che i cittadini si sentano insicuri persino tra le mura di casa e addirittura qualcuno decida di dormire nella propria attività per evitare di essere derubato.

Oggi il fenomeno non è più solo circoscritto in alcune aree critiche della città, ma coinvolge tutto il territorio comunale, dalla stazione fino al centro. L’amministrazione comunale non può demandare la sicurezza del territorio solo alle forze dell’ordine, ma deve assumersi le sue responsabilità contribuendo in maniera fattiva a far sì che i pontederesi possano vivere sereni in casa loro e gli imprenditori possano portare avanti le loro attività senza il timore di essere vittime di continui furti.

A Pontedera la sicurezza è un’emergenza non più rimandabile. Sono necessarie azioni immediate per scoraggiare i malintenzionati e più pragmatismo da parte dell’amministrazione, che tende invece a minimizzare il problema.

Lo dichiarano Matteo Bagnoli e Matteo Arcenni, Fratelli d’Italia Pontedera.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,572FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x