Emergenza Migranti – Donazzan (FDI): “7 mila migranti sbarcati in Italia nel solo mese di luglio: situazione insostenibile e pericolosa”

Così l’Assessore Regionale al Lavoro del e Responsabile Nazionale Lavoro e Aziendali di Fratelli d’Italia Elena Donazzan sull’emergenza migranti: “7mila migranti sbarcati sulle coste italiane e della nel solo mese di luglio: un , un costo sociale ed economico non più sostenibile. Questo governo di incapaci sta evidenziando tutte le proprie responsabilità nell’ambito di questa emergenza migratoria affermando che la chiusura dei è competenza esclusiva dello , di fatto impedendo al della Regione Nello Musumeci – e quindi a tutti gli altri Presidenti di Regione – di intervenire in materia. Ma l’Italia non merita di essere considerata il centro d’accoglienza d’Europa, non merita di essere l’unica Nazione a pagare a caro prezzo questo problema per il bene degli altri stati membri“.

Votare centrodestra alle prossime elezioni , ma soprattutto dare forza a Fratelli d’Italia, significherà anche dire basta all’immigrazione clandestina, a quell’accoglienza indiscriminata che in ha portato recentemente all’aumento dei contagi a causa dei positivi ospitati all’ex caserma ‘Serena’ di Treviso e alla Croce Rossa di Jesolo” continua Donazzan, che conclude “aggiungo infine che ‘parcheggiare’ dei migranti in una località turistica così importante per la nostra regione non è solo da incapaci, è una scelta da distruttori dell’economia veneta ed italiana. Al governo abbiamo degli antitaliani: mandiamoli a , subito!“.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,409FansLike
5,915FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x