Emilia Romagna. Buonguerrieri (FdI): Priolo non si prenda meriti non suoi, opere contro il dissesto finanziate da Governo Meloni

“La vicepresidente dell'Emilia Romagna Irene Priolo, in perenne campagna elettorale, tenta goffamente di prendersi il merito, condiviso con la giunta Bonaccini, del Piano speciale sul dissesto idrogeologico che invece, nella sua ultima versione non ancora diramata, è della Struttura Commissariale che fa capo al Generale Figliuolo. Una struttura che può contare, per rimediare agli errori della gestione del territorio della sinistra che da decenni guida la Regione, su 2,5 miliardi di euro stanziati a tempo record dal Governo .

Non ci stupirebbe, tra l'altro, se si venisse a sapere che la maggior parte degli interventi oggi stabiliti avrebbero già dovuto essere eseguiti perché previsti nei Piani preesistenti agli eventi alluvionali. Se questa ipotesi dovesse essere confermata, chiederemo con fermezza conto alla Regione sui motivi per cui certe opere non sono state realizzate e di chi sia la responsabilità per queste mancanze”. Lo dichiara il deputato di fratelli d'Italia Alice Buonguerrieri.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x