Energia: Zucconi (FdI), Governo venga in Aula a riferire su crisi energetica

“Stamattina i concessionari balneari sono scesi in piazza a tutela della loro sopravvivenza mentre ieri era stato il turno dei pescatori, anche loro costretti a interrompere la loro attività per protestare contro il rincaro dei carburanti. Il presidente Draghi ha invitato a non rimanere fermi con una pandemia, una guerra e una crisi energetica ma oggi i lavori parlamentari finiranno alle 14 a causa di un’informativa che non ci sarà più. La maggioranza non dia colpe all’opposizione:  è disponibile a rimanere altri giorni della settimana in Aula per lavorare e trovare delle soluzioni. Siamo di fronte ad un quadro drammatico che non deve levare al Parlamento e al Governo la possibilità dare risposte. Fratelli d’Italia chiede al governo di non arrestare l’edilizia con improbabili riforme del catasto e di venire in Aula a riferire come intende intervenire sulla crisi economica ed energetica e per bloccare la scomparsa di interi settori nel nostro turismo”.
Così Riccardo Zucconi, deputati do Fratelli d’Italia intervenendo in Aula.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati