Enti locali. Iannone (): governo intervenga dopo sentenza 80 Corte Costituzionale. A rischio bilanci

“La sentenza 80 del 29 Aprile 2021 resa dalla Suprema Corte rende impossibile approvare i bilanci per oltre 800 enti locali, Comuni e Province, che già erano in difficoltà. La novità che si è determinata impone al governo di intervenire per fare in modo che tanti sindaci e presidenti di Provincia non si trovino al cospetto di una impossibilità peraltro derivante, in molti casi, da gestioni amministrative precedenti alle proprie. Presenterò un’interrogazione parlamentare per chiedere con urgenza quali iniziative il governo intenda mettere in campo per non mandare in default questi enti, che sono le Istituzioni di prossimità dei cittadini soprattutto in un momento storico così delicato. Non mancherò di proporre anche soluzioni con emendamenti nei prossimi provvedimenti che verranno in aula in Senato”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,520FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x