Enti Locali. Iannone (FdI): impossibile per i Comuni approvare i bilanci entro il 31 luglio, Governo in grave ritardo

“Per gli Enti Locali afflitti dalla problematica legata al Fondo di Anticipazione di Liquidità (FAL) è materialmente impossibile approvare i bilanci entro sabato 31 luglio. Essere intervenuti con il sostegni bis non basta, perché gli enti locali devono ancora ricevere comunicazione per poter redigere il bilancio che deve essere portato prima in Giunta e poi in Consiglio. Fare un serio in 5 giorni non è alla portata e l’unica strada è una ulteriore proroga della scadenza al 30 settembre. Il Governo è stato tardivo dopo la sentenza della Corte Costituzionale ed ora gli Amministratori Locali non possono adempiere pagando i ritardi dello Stato centrale.”

Lo dichiara il Senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,519FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati