Ergastolo ostativo: Varchi (FdI), obbligo morale Parlamento salvaguardare istituto

“All’esito di un ulteriore ciclo di audizioni emerge chiaramente una circostanza: la Corte Costituzionale ha dato al Parlamento un anno di tempo per legiferare, non per abolire l’ergastolo ostativo. Da ciò ne deriva l’obbligo morale per il Parlamento di salvaguardare un istituto fondamentale nella lotta alla mafia, frutto delle brillanti intuizioni di Falcone ma anche, purtroppo, conseguenza della sua morte poiché l’inasprimento normativo si è avuto dopo le stragi del ’92. Fratelli d’Italia tiene la barra dritta rivendicando le due proposte di legge: ordinaria per modificare l’ordinamento penitenziario e costituzionale per modificare l’art. 27 della Costituzione. Nessuno sconto di pena ai mafiosi in genere, ancor di più a quelli che non risarciscono i danni causati, non collaborano e non rescindono i contatti col territorio: questo il sentiero tracciato dal quale non intendiamo allontanarci”.
Così il deputato palermitano di Fratelli d’Italia Carolina Varchi, capogruppo in commissione Giustizia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,397FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati