Esuli: Rizzetto (FdI), ancora disagi burocratici. Lamorgese intervenga

“Non è possibile che nel 2021 gli debbano ancora ricevere dagli enti pubblici documenti con dati personali errati ritrovandosi come di nascita anziché l’Italia uno degli Stati tra ex Jugoslavia: -Montenegro, , ”.

È quanto dichiara il deputato di Fratelli d’Italia, Walter , che ha presentato un’ al governo affinché “sia adeguatamente applicata la del n. 59/1989 per assicurare la correttezza dei dati anagrafici sui documenti di identità degli che sotto il regime di Tito furono costretti all’esodo”.

“Ricordiamo – aggiunge – che le pubbliche amministrazioni hanno l’obbligo di rilasciare agli documenti che riportano esclusivamente il nome italiano del di nascita, senza alcun riferimento allo cui attualmente appartiene. Inconcepibile che le amministrazioni ancora non si siano adeguate a questo obbligo creando disagi a persone che hanno vissuto un tragico passato a causa di un esodo forzato. Chiediamo al Ministro dell’Interno Lamorgese che assicuri il corretto inserimento dei dati come di sua competenza”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,351FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x