Europee. D’Ambrosio (FdI): Voto fuorisede riforma epocale. Ora sensibilizziamo i giovani al voto

“Per la prima volta nella storia repubblicana è stata messa in atto una manovra che consente agli studenti di votare fuori dal proprio comune di residenza, permettendo di accedere in maniera più semplice a un diritto fondamentale col quale poter incidere sul proprio destino. Una rivoluzione culturale. Una riforma epocale per la nostra generazione, che la sinistra per anni ha raccontato, mentre noi l'abbiamo realizzata”, lo afferma Nicola D'Ambrosio presidente di Azione Universitaria e candidato con Fratelli d'Italia alle elezioni europee per la circoscrizione Italia Meridionale, durante un convegno organizzato al .

“Devo ringraziare per questo il contributo dell'on. Fabio Roscani presidente di e del sottosegretario Wanda Ferro” sottolinea D'Ambrosio, che lancia un appello al voto: “Ora serve impegno da parte di tutti per contrastare la piaga dell'astensionismo giovanile. Alle politiche un under 30 su due non ha votato. A chi intende raccogliere consensi dei giovani solo con l'antipolitica, noi abbiamo offerto la risposta più alta di : quando c'è la buona politica, si fanno le riforme per le giovani generazioni. Sensibilizziamo allora i nostri coetanei ad esercitare il più grande diritto che possiedono, anche sostenendo i tanti ragazzi candidati nelle liste di Fratelli d'Italia. Mi aspetto una grande risposta nei seggi degli studenti fuorisede: dimostriamo che questa battaglia culturale la sentiamo davvero”, ha poi chiuso il candidato di

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x