Europee, De Priamo (FdI): oltre alle scuse occorrono provvedimenti

“Quanto accaduto a Roma in occasione delle elezioni Europee non è giustificabile in alcun modo. Le elezioni Europee sono una vetrina internazionale e non è accettabile che Roma venga ridicolizzata, anche in un momento come questo, per i ritardi negli inserimenti dovuti a problemi del sistema informatico, senza contare quelli nella regolare costituzione dei seggi. Le scuse dell'Assessore Catarci, al quale si sarebbe comunque dovuto unire il Sindaco Gualtieri in prima persona, devono essere accompagnate da una relazione su quanto avvenuto e da conseguenti decisioni dell'amministrazione capitolina. Non è possibile fare questa figura in ‘eurovisione'”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Andrea De Priamo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x