Europee, Fidanza (FdI-ECR): cambiare maggioranza mandando la sinistra all’opposizione anche a Bruxelles

“Sono molto orgoglioso del riconoscimento che ha dato dal palco di Pescara al enorme fatto, in questi cinque anni all'opposizione, dalla delegazione di europarlamentari di che ho avuto l'onore di guidare”. Così il capodelegazione di Fratelli d'Italia-ECR al Parlamento europeo, Carlo Fidanza, in un'intervista al quotidiano online Affaritaliani.it.

“Abbiamo ottenuto risultati straordinari con una delegazione di sei, cresciuti fino a dieci a fine legislatura, immaginiamo cosa potremo fare se sapremo moltiplicare la nostra presenza nelle aule di Strasburgo, insieme al nostro governo. In questi 18 mesi scarsi di abbiamo già visto il cambio di passo. L'Italia è tornata, non da comprimaria ma da protagonista. E abbiamo dimostrato che le cose possono cambiare. Penso all', tema sul quale se l'Ue seguisse con ancora più decisione la linea italiana avremmo risultati più significativi. Ma penso anche alle politiche green, nelle quali il governo ha avuto il coraggio di difendere con forza i cittadini, le imprese manifatturiere e gli agricoltori, dalle ecofollie di Timmermans e della sinistra. Abbiamo dimostrato che si può fare e si potrà fare ancora meglio con un grande consenso a FdI e la possibilità, stavolta davvero concreta, di cambiare maggioranza mandando la sinistra all'opposizione anche a Bruxelles”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x