Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di FdI
Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di FdI
“La polarizzazione mediatica pazzesca su Salvini ha portato alla Lega Nord risultati importanti anche a Roma e nel Lazio.
Tuttavia occorre constatare che il Carroccio a Roma non sfonda e si ferma al 25%, pur ottenendo il 32% nella regione. Un risultato molto più basso delle altre province: Latina 38%, Viterbo 41%, Rieti 41%, Frosinone 40%).
Fratelli d’Italia si conferma secondo partito del centrodestra sia nella capitale che nella Regione con il 9%, distanziando di quasi 3 punti Forza Italia. La tradizionale coalizione con il 40%, se si votasse domani, conquisterebbe il governo del Campidoglio e della Pisana, scalzando la Raggi e il M5S (17%) e superando di gran lunga il centro sinistra (35%). Mi pare evidente che Raggi e Zingaretti abbiamo ricevuto dai romani e dai cittadini del Lazio un avviso di sfrattp”.
È quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei Deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia.