Europei. Ricchiuti (): dopo finale caccia agli italiani. Johnson e Uefa condannino violenze e si scusino

“La grande vittoria degli azzurri al campionato europeo è stata parzialmente offuscata dai video amatoriali messi in rete nella immediatezza della fine dell’evento. Una vergogna non commentabile che ha lasciato tutti sconcertati. A fine partita all’interno e all’esterno dello stadio è iniziata la caccia agli italiani facilmente riconoscibili per le maglie azzurre e sciarpe, che venivano picchiati con estrema violenza con calci e pugni anche mentre giacevano per terra. Il premier Johnson condanni pubblicamente questi violenti e la UEFA si scusi per la pessima gestione della sicurezza e faccia immediatamente dimettere i responsabili dell’organizzazione”.

Lo dichiara Lino Ricchiuti – Vice responsabile nazionale Imprese e mondi produttivi di Fratelli d’Italia

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,572FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x