Eutanasia: Bellucci (FdI): Corte Costituzionale afferma primato diritto su slogan

“Bene ha fatto la Corte Costituzionale a dichiarare inammissibile il quesito referendario sull’omicidio del consenziente anche se sano. Un quesito aberrante, contro il diritto e il buonsenso, spinto da un vento propagandistico promosso dai radicali nel totale disinteresse della tutela della vita. La sentenza ha affermato il primato dei nostri principi costituzionali e del valore di una tradizione giurisprudenziale che non può ignorare la tutela dei più fragili a vantaggio di un darwinismo camuffato da autodeterminazione. Auspico lo stesso esito per il referendum Cannabis legale, per scongiurare la normalizzazione dell’uso ricreativo della Cannabis e ennesimo attacco alla vita, alla libertà da ogni dipendenza patologica e alla tutela dei più fragili.”
Lo dichiara Maria Teresa Bellucci, deputato e capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Affari Sociali e responsabile dipartimento dipendenze e terzo settore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,396FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati