Ex Ilva. Gelmetti (FdI): Calenda ‘profeta di sventura’. Più responsabilità invece di invocare il disastro

“È comprensibile che chi ha fallito, con una gara concepita male e di fatto su misura per Mittal, ora speri che fallisca anche il tentativo di salvare l'Ilva dai disastri realizzati proprio dai loro governi di sinistra in questi dieci anni. Ma auspicare anche il veto della Commissione per impedirne il salvataggio è davvero troppo, anche per una Nazione abituata ai ‘cattivi maestri' che si ergono a ‘cattedratici' “. È quanto dichiara il senatore di Fratelli d'Italia Matteo Gelmetti, rispondendo alle dichiarazioni di Calenda sull'ex Ilva. “Ci saremmo aspettati più responsabilità da parte di tutti, anche da questi profeti di sventura, ma soprattutto da parte di chi ha qualche responsabilità su quanto accaduto, per creare un clima favorevole a nuovi attori industriali piuttosto che alimentare la narrazione di un disastro prossimo venturo per far fuggire eventuali investitori”, conclude Gelmetti.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x