Ex Manifattura, Fantozzi-Martinelli (FdI): “Grave silenzio dell’amministrazione comunale. A distanza di giorni non sappiamo ancora chi ci sia dietro la società che si è aggiudicata parte dell’immobile”

“Ad un ente di garanzia, un ente del territorio come la Fondazione Crl è stata preferita la soluzione dell’asta”

“La città ha avuto la grande opportunità della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca che aveva presentato una proposta, purtroppo, mal gestita dall’amministrazione comunale. Una proposta alla quale il Comune ha dato risposta negativa dopo oltre un anno di attesa. La proposta della Fondazione è stata affronta da una Giunta comunale fatta di dilettanti allo sbaraglio, non all’altezza di una città importante come Lucca. Scelte comunicative sbagliate che hanno fatto crescere il malcontento. Invece di perdere oltre un anno, se la proposta fosse stata subito incanalata nei giusti binari normativi, e nel rispetto degli equilibri del bilancio comunale, poteva rappresentare una grande occasione per riqualificare una parte importante della città grazie ad un ente di garanzia, un ente del territorio. E, invece, ci ritroviamo in una situazione come quella attuale: con una società che ha acquistato all’asta parte dell’immobile dell’ex Manifattura ma non sappiamo chi ci sia realmente dietro a tale acquisto” dichiarano il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, ed il capogruppo in Consiglio comunale a Lucca, Marco Martinelli.

“La mossa del Comune di mettere in vendita parte dell’immobile della Manifattura è sembrata fin da subito un’operazione di facciata per “ripulirsi l’immagine” dal fallimento dell’operazione project financing in cui l’amministrazione ha fatto perdere due anni alla città prima di dare una risposta” sottolineano Fantozzi e Martinelli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati