Facebook continua a censurare i movimenti patriottici

Nelle scorse settimane era toccato a Cassaggì Firenze (ne abbiamo parlato qui), ma anche alla pagina facebook in memoria di Sergio Ramelli, così come a quella dell’archivio di musica alternativa Lorien. Ora è la volta della presenza – bannata dal social network – della comunità militante Aurora Boreale.

“Nelle ultime settimane Facebook – spiega Lorenzo Angelini, responsabile del coordinamento di Aurora Boreale – ha avviato una campagna di censura nei confronti di quelle pagine che fanno riferimento a comunità militanti non conformi al politicamente corretto, e così, come per gli amici di Casaggì Firenze, anche la nostra pagina è stata cancellata in maniera premeditata e del tutto ingiustificata. La nostra è una comunità nata nel 2014, che fa attività politica, sociale e culturale sul territorio di Roma, tutto alla luce del sole e nella completa legalità.

Nel 2016 abbiamo candidato un nostro membro nella lista di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale nel Municipio XIV, è risultato il primo degli eletti ed oggi è il capogruppo di .

Nel 2017 abbiamo corso per le elezioni universitarie nell’ateneo di Roma Tre, ottenendo l’elezione del rappresentante degli studenti nella Facoltà di Scienze Politiche. La nostra pagina era seguita da più di 3.000 persone e non sono mai stati pubblicate foto o contenuti che potevano disturbare la community.
Siamo orgogliosi del nostro lavoro e delle nostre battaglie perchè sono il frutto di un costante lavoro di militanza e impegno sul territorio, per questo non possiamo tollerare che qualcuno ci tappi la bocca o pensi di poterci
indicare cosa dire o meno.

In questo momento la pagina è in fase di ricostituzione, e vorremmo chiedere a tutti di sostenerla per non far passare impuniti questi atti di censura che minano la libertà di espressione e di opinione, c’è un disegno in atto che mira a colpire tutti quei movimenti che non rispondono a determinate logiche, un motivo in più per far sentire la nostra voce più forte di prima.”

Per sostenere la nuova pagina Facebook di Aurora Boreale e boicottare la censura, basta andare a questo link: https://www.facebook.com/auroraborealeroma/

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,260FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x