Fantozzi (FdI): “Grazie agli operatori che hanno lavorato a Barga. Ma le bolle Covid negli ospedali di periferia non sono la soluzione”

“Purtroppo lo avevamo detto” sottolinea il vice-capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale.

Il nostro doveroso ringraziamento va a tutti gli operatori che in questi mesi si sono spesi nella lotta al contrasto del virus che ha colpito la comunità della Valle del Serchio, così come tutta la Toscana. Restiamo fermi nella posizione già espressa agli inizi di novembre, non è stata una scelta opportuna quella di trasformare un presidio come Barga in presidio Covid” dichiara il vice-capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale, Vittorio Fantozzi.
“Un ospedale, quello di Barga, che scontava un’endemica carenza di personale e spazi ridotti. Anche i sindaci della Valle del Serchio avevano avanzato la loro contrarietà. Nella lotta al Covid servono strutture dedicate, come quella adeguata a Campo di Marte a Lucca. Creando bolle Covid in ospedali periferici si finisce per gravare su un intero territorio, facendo passare in secondo piano i servizi sanitari ordinari” sottolinea Fantozzi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,390FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati