Fazzolari (FDI): la sinistra prova a boicottare libro Meloni

“Ancora non è uscito il libro di Giorgia “Io sono Giorgia” e già la sinistra si mobilita per boicottarlo. Pseudo e opinionisti esaltano la scelta di una libraia militante che si vanta del fatto che non venderà un libro che non ha neppure letto, così per puro odio e pregiudizio. I soliti rottami della storia già invocano “la nuova Resistenza” contro il libro. Perché per questa gente la vuol dire impedire agli avversari politici di parlare e boicottare i libri non graditi al regime. Ma non si può fermare il vento con una mano. E neppure con un pugno chiuso”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

1 commento

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Adele

Beh, io ne comprerò due copie invece di una, e se trovo una libreria che lo boicotta sarà a sua volta da me boicottata e da tutte le persone che conosco. Fare comunità e colpire questa gente nel portafoglio, è l’unica risposta possibile in tali condizioni.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,195FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x