FdI: Amorese, vergognoso attacco a Guidi da occupanti abusivi

“'Pensa che ci sia Guidi qua davanti', dice una persona ad un'altra che sta prendendo a pugni un sacco da boxe nella palestra dello spazio popolare occupato di via San Giuseppe Vecchio. Il tutto ripreso in un che circola su Facebook, corredato persino da un commento in cui, chi ha inneggiato a prendere a pugni il nostro consigliere comunale e coordinatore provinciale Marco Guidi, rivendica la responsabilità di quelle parole. Nel condannare incondizionatamente e denunciare questa forma di violenza che, se pur simulata, tale rimane, constatiamo che chi sta occupando abusivamente quell'area non solo usa lo sport per sfogo dell'aggressività, ma sa solo rispondere in un modo vergognoso a Guidi che, durante i lavori dello scorso Consiglio Comunale di Massa, aveva espresso nuovamente la propria posizione su quella forma di occupazione. A parti inverse, ci chiediamo quale levata di scudi ci potrebbe essere contro chi vive nell'illegalità e la rivendica, istigando al colpire a forti pugni in faccia un esponente di partito e parte delle cittadine. Ci aspettiamo una condanna unanime di un atto così vile, che smentisca nettamente potenziali strumentalizzazioni di parte. Presenterò un'interrogazione su questa vicenda, che evoca un clima cupamente teso, al ministro degli Interni Matteo Piantedosi”.

Lo scrive, in una nota, il deputato apuano di Fratelli d'Italia Alessandro Amorese.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x