, Cirielli: “Gozzini incita alla violenza, le sue scuse sono tardive e ipocrite”

“Le parole pronunciate da Giovanni Gozzini, sedicente professore ordinario dell’Università di Siena, contro sono sconcertanti e inqualificabili. Usare termini come “vacca” e “scrofa” non è solo offensivo, perché quando si arriva a qualificare l’avversario come una non persona – in questo caso paragonandolo addirittura ad un animale – di fatto si incita alla violenza”. Lo dichiara il Questore della Camera e Coordinatore della Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: “Mi auguro che il Rettore, il Ministro dell’Università Cristiana Messa e anche il Pd prendano le distanze da questi comportamenti delinquenziali. Gozzini deve essere immediatamente licenziato, perché un docente del genere non può insegnare nulla di buono ai suoi studenti. Le sue scuse, poi, sono tardive e ipocrite. Cosa sarebbe successo se gli stessi appellativi fossero stati indirizzati a una donna di sinistra?” conclude Cirielli.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,350FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x