FdI. de Bertoldi (FdI): contro Meloni accuse da milionari radical chic

“La proiezione politica sinistroide della senatrice Unterberger, tipica dei milionari radical chic ai quali evidentemente appartiene, mi ha fatto sempre sentire lontano dalle sue posizioni anche se apprezzavo la sua sensibilità animalista che ritenevo figlia di una gentilezza d’animo, che oggi purtroppo devo constatare non appartenerle affatto. Infatti, come potrei giudicare una persona che “ha orrore” della leader nazionale di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, rappresentante della terza forza politica nazionale in tutti i sondaggi, ed al primo posto in Italia tra i leader per fiducia ed affidabilità? Le sue arroganti affermazioni in disprezzo di una donna, del popolo italiano e pure della comunità internazionale dei Conservatori, della quale Giorgia è la presidente, mi portano pure a ritenere che la senatrice Unterberger non stia neppure facendo l’interesse del suo partito, e soprattutto della rispettabile comunità di lingua tedesca dell’Alto Adige – Sudtirolo. Con Giorgia ed il suo partito avrete sicuramente da confrontarvi, quando gli Italiani potranno tornare al voto, e queste posizioni non depongono certamente a favore di un dialogo costruttivo. Comunque, i residenti del Trentino-Alto Adige potranno rimanere sereni, nonostante le posizioni della senatrice Unterberger, perché la tutela dell’Autonomia nel quadro dell’unità nazionale è stata ribadita più volte dalla presidente anche in Trentino, e sono certo che i nostri interlocutori dimostreranno certamente ben altra intelligenza politica”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia eletto in Trentino Alto-Adige, Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze e Tesoro, commentando le dichiarazioni della senatrice SVP Julia Unterberger, che nel corso di un’intervista al Südtiroler Tageszeitung – quotidiano pubblicato a Bolzano in lingua tedesca – ha detto: “Non ho nulla in comune con Giorgia Meloni, anzi, quando apre la bocca inorridisco” e “per noi sudtirolesi, Fratelli d’Italia è un tabù assoluto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,407FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati