FdI. De Priamo (FdI): Atreju 2023 si conferma spazio di confronto aperto e di elaborazione politica

“Conclusa la kermesse di Atreju, il bilancio dell'edizione 2023 conta numeri straordinari di partecipazione da ogni parte d'Italia, con quattro giorni di intenso confronto aperto all'interno del centrodestra e con numerosi esponenti del centrosinistra, oltre a leader stranieri, giornalisti, artisti, intellettuali e rappresentanti della società civile. Ancora una volta la festa di Fratelli d'Italia si conferma un palco libero e aperto su cui vengono portate le idee e i progetti di Fratelli d'Italia e del centrodestra italiano, si elabora un confronto dialettico con tutte le istanze sociali e politiche della società italiana e su cui, novità di quest'anno, si pesa quanto realizzato dal Governo e si traccia la rotta per proseguire nell'azione di Governo. Dispiace per chi non ha il coraggio di confrontarsi con gli avversari, ma nonostante gli anni che passano e le responsabilità che cambiano, la generazione Atreju ha dimostrato anche quest'anno quella freschezza di idee e quella capacità di analisi e di progettazione che il continua a mettere al servizio della Nazione”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia Andrea De Priamo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x