FdI: “ il Direttore Generale del Comune di Livorno per la maxi inchiesta di San Vincenzo che vede il Sindaco arrestato. E’ bene che sia sospeso visto la sua figura apicale”.

Direttore Generale del Comune di Livorno nella maxi-inchiesta San Vincenzo

Sulla faccenda del Direttore Generale del di nella maxi- di San Vincenzo, che vede addirittura il Sindaco ai domiciliari, interviene Andrea Romiti capogruppo e coordinatore comunale: “Nicola Falleni è stato voluto fortemente da Salvetti, come figura apicale della macchina amministrativa comunale. Presentato alla città come se fosse il Maradona della e pagato circa 200 mila euro all’anno (1 milione di euro per il mandato Salvetti), oggi però si scopre che forse non era così bravo con la macchina amministrativa come veniva detto alla città”.

“Dal del Dott. Falleni si vede che dal 10/08/2017 al 30/06/2019 è stato Dirigente area servizi finanziari e lavori pubblici del di San Vincenzo e l’indagine riguarderebbe tra gli episodi di contestati la percezione del 2% dell’importo di due del valore di 775mila e 169mila euro per la realizzazione di opere pubbliche funzionali a migliorare la viabilità di accesso a un camping. Condotte che sono state ritenute connesse al finanziamento della elettorale per la rielezione di Alessandro Bandini a sindaco di San Vincenzo nel 2019 e ora ai domiciliari”.

Il Capogruppo conclude: “La figura del Dirigente Generale è apicale e non può avere ombre oppure sospetti, è opportuno che Salvetti proceda alla sospensione del Dott. Falleni, in attesa che l’Autorità Giudiziaria faccia il suo regolare corso”.

 

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,510FansLike
5,575FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x