mercoledì, Settembre 30, 2020

: L’ora di offre agli studenti strumenti culturali indispensabili per cogliere aspetti fondamentali della vita e delle tradizioni del Nostro Paese

È stata recentemente depositata al Senato da parte di Riccardo Nencini, Emma Bonino e altri senatori del , LEU, Movimento 5 Stelle e Gruppo Misto una mozione che impegna il Governo ad avviare le procedure per modificare l’Accordo di Revisione del Concordato tra la Repubblica Italiana e la Santa Sede.

In realtà si tratta di accuse superficiali e non conformi a verità che vengono da chi evidentemente non conosce la natura e la finalità dell’IRC nella pubblica italiana oppure da chi, ideologicamente schierato, attuando un progetto politico ben preciso, intende deliberatamente cancellare le origini cristiane della nostra cultura e privare le nuove generazioni della possibilità di crescere confrontandosi con i valori e i principi che da sempre caratterizzano la storia e la civiltà occidentali.

L’ora di infatti, così come viene concepita nell’Accordo di Revisione, non intende convertire né catechizzare alcuno, ma offrire agli studenti gli strumenti culturali indispensabili per poter cogliere gli aspetti fondamentali della vita e delle tradizioni del Nostro Paese. In tutto questo, stupisce non poco il silenzio dei sindacati. Che fine farebbero infatti i circa 30mila docenti di italiani? Nessuna sigla è disposta a difendere i diritti acquisiti di questi lavoratori? “Riteniamo assurda la proposta presentata dal al Senato che chiede di abolire l’ora di – peraltro facoltativa – per sostituirla con un’ora di . Abbiamo approvato convintamente l’introduzione dell’ come materia obbligatoria ma non certo per usarla come sostitutiva all’ora di . Le due materie infatti non sono certo assimilabili anche se hanno entrambe, a nostro avviso, una grande importanza per la crescita valoriali dei nostri giovani”.

Lo dichiarano i deputati di Paola Frassinetti, vicepresidente della Commissione Cultura ed Istruzione della Camera, Ella Bucalo, responsabile del dipartimento , Marina Staccioli Responsabile dei Dipartimenti Regionali toscani, Michela Senesi e Elena Bardelli del Dipartimento Regionale Toscano

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,840FansLike
3,732FollowersFollow

Leggi anche

Fase 3. Lollobrigida: Governo sordo a proposte FdI, vogliono solo mantenere poltrone

“Mentre nella maggioranza litigano su tutto, Fratelli d’Italia e Giorgia Meloni continuano ad accreditarsi come un movimento che mantiene tutti i suoi impegni. Abbiamo...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Fase 3. Lollobrigida: Governo sordo a proposte FdI, vogliono solo mantenere poltrone

“Mentre nella maggioranza litigano su tutto, Fratelli d’Italia e Giorgia Meloni continuano ad accreditarsi come un movimento che mantiene tutti i suoi impegni. Abbiamo...

Pop. Bari: FdI, Governo asseconda lottizzazione Pd

"Speravamo che le prassi di occupare le poltrone dei CDA delle banche territoriali fosse un'abitudine del passato ma purtroppo scopriamo che per il ...

 Recovery: Trancassini (FdI), ricostruzione terremoto in linee guida

"Oggi in commissione Ambiente durante  l'audizione del commissario Legnini, oltre a prendere nuovamente  atto degli impietosi numeri della ricostruzione e del solito  approccio del...

Romiti (FdI): “i migranti positivi siano trasferiti fuori citta’ e lontani dai centri abitati. Venga garantita la salute dei cittadini livornesi”

Il Capogruppo di Fratelli d'Italia Andrea Romiti interviene in merito alla scoperta di un migrante positivo al coronavirus all'interno del centro di accoglienza profughi...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x