FdI. Santanchè (FdI): ennesimo atto di intolleranza di un professore contro Meloni. E’ problema serio e inaccettabile

“Il dottor Simon Levis Sullam, professore associato di Storia Contemporanea all’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha pensato fosse un’idea ‘simpatica’ mettere a testa in giù i libri di in una libreria Feltrinelli. Poi ha postato tutto sui social. D’altro canto si fa così con le grandi imprese. È l’ennesimo episodio in cui un professore, ovvero chi è preposto alla formazione dei giovani e che dovrebbe insegnare loro il confronto civile e le nozioni utili a sviluppare un pensiero libero, si sente in diritto di ledere l’immagine di Giorgia Meloni. Di offendere l’unico leader donna in Italia, come fosse lecito. Questo avviene spesso quando non si hanno argomenti validi o quando semplicemente si è intolleranti. Specie se il leader in questione fa paura perché esplode nei sondaggi ed è in cima alle classifiche di vendita, proprio con quel libro. Io trovo però inaccettabile e un problema serissimo il fatto che persone, le quali per manifesta e involontaria ammissione hanno davvero poco da insegnare in termini di confronto civile, siedano nelle aule universitarie. Auspico la solidarietà delle tante femministe attive a corrente alternata, della politica in generale e prese di distanza dai vertici dell’Università”.

Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Daniela Santanchè.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,914FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x