Festival L’Aquila, a Franceschini: io sto con Biondi, nessuna lezione da sanguisughe della sinistra

912 views

«Io sto con il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi. È intollerabile che i soldi destinati per il decennale del terremoto siano utilizzati per costruire l’ennesima passerella per personaggi come Roberto Saviano, il cui unico talento è quello di essere amico della sinistra. È ed è vergognoso che per il Pd e l’intellighenzia il sindaco Biondi, che è stato eletto dai cittadini, non abbia nemmeno il diritto di dire che non è d’accordo. Fuori dal mondo le parole del ministro Franceschini, talmente sfacciato e presuntuoso da pretendere di impartire lezioni sulla libertà della cultura da pressioni e interferenze politiche. L’unica lezione che la sinistra può fare è su come usare i soldi degli italiani per finanziare amici intellettuali, scrittori, attori, film che non vede nessuno e le immancabili coop. Da queste sanguisughe non accettiamo lezioni: portate rispetto agli aquilani e se vi piace tanto la compagnia di Saviano invitatelo a cena. E pagate voi».

È quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, .

Fratelli d’Italia annuncia interrogazione parlamentare

“Al Festival degli Incontri de L’Aquila, finanziato dal Mibac con le risorse del decennale del terremoto, stanno emergendo delle opacità sconcertanti. Non coinvolta la città de L’Aquila, non coinvolta la Regione Abruzzo, non coinvolte le Istituzioni culturali e artistiche della città, totalmente disatteso il programma previsto, ma in compenso attivato il solito ‘marchettificio’ della sinistra che utilizza fondi pubblici per gestire con totale discrezionalità i soldi degli italiani, non facendosi scrupolo neppure quando si tratta di risorse destinate a ricordare la tragedia del terremoto de L’Aquila del 2009. Per fortuna il sindaco di Fratelli d’Italia de L’Aquila Pierluigi Biondi è uomo che non consente il saccheggio della sua città. Neppure se calunniato dalla grancassa mediatica della sinistra, che sta tentando di difendere la solita mangiatoia dietro inesistenti accuse di censura nei confronti dei campioni politicamente corretto Saviano e Zerocalcare. Presenterò un’interrogazione parlamentare per fare luce su questa vergognosa storia al neo ministro Franceschini, che ha in modo inaccettabile preso posizione sulla questione prima ancora di avere avuto il tempo di studiare le carte e valutare l’accaduto”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari, responsabile del programma di .

Ministro, chiameremo questo festival, festival del ‘programma indefinito’: programma inesistente e soldi pubblici a pioggia gestiti in maniera poco trasparente, e per questo presenterò un’interrogazione. Chiedo che la curatrice si dimetta. Pieno sostegno a @PierluigiBiondi”. Lo scrive in un tweet Federico Mollicone, deputato capogruppo in commissione Cultura, in risposta a Dario Franceschini.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,917FansLike
4,018FollowersFollow

Leggi anche

Irpinia, Meloni: ferita mai rimarginata. La sfida e’ lottare contro spopolamento di quei territori

«Alle 19.34 di 40 anni fa la terribile scossa che ha devastato l'Irpinia: 2735 vittime, centinaia di migliaia di sfollati. Una ferita mai rimarginata...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Irpinia, Meloni: ferita mai rimarginata. La sfida e’ lottare contro spopolamento di quei territori

«Alle 19.34 di 40 anni fa la terribile scossa che ha devastato l'Irpinia: 2735 vittime, centinaia di migliaia di sfollati. Una ferita mai rimarginata...

Il governatore Marsilio replica alla macchina del fango di Report.

"Da questa mattina si annuncia che durante la trasmissione “Report”, dedicata al ‘malaffare che si nasconde nel Corpo di Polizia Municipale’ di Roma Capitale,...

Lucio Battisti controllato dagli 007 perché sosteneva la Destra

Da che mondo è mondo in Italia, ma non solo, destra e sinistra sono soggetti a due pesi e due misure da parte del'establishment,...

Bonafede prende tempo, ma i praticanti avvocati restano senza esame di abilitazione.

Dal 14 settembre 2020, oltre 25 mila aspiranti avvocati sono in attesa di scoprire il loro destino, appesi alle decisioni arbitrarie del Ministro della...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x