Figli con disabilità, Governo Meloni rende strutturale maggiorazione assegno unico

Un primo passo, al quale ne seguiranno molti altri, in un cammino che deve vedere tutte le Istituzioni unite nella stessa direzione.

In occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, il Governo ribadisce tutto il suo impegno per affermare il pieno diritto di tutte le persone ad avere una vita autonoma, indipendente e ad essere valorizzate secondo i propri talenti e le diverse competenze. Affronteremo con grande concretezza i problemi che le persone con disabilità, le loro famiglie, le amministrazioni territoriali, le associazioni, gli operatori pubblici e privati, il Terzo Settore vivono ogni giorno. È nostro compito garantire la piena attuazione della Convenzione Onu per i diritti delle persone con disabilità, con particolare attenzione alla centralità della persona attraverso il progetto di vita. Il Governo si è impegnato fin da subito nel sostegno alle persone più fragili. Tra le misure principali della legge di bilancio è previsto, infatti, il finanziamento per rendere strutturale e non più transitoria la maggiorazione dell’assegno unico per i figli con disabilità. Un primo passo, al quale ne seguiranno molti altri, in un cammino che deve vedere tutte le Istituzioni unite nella stessa direzione.

Lo ha dichiarato il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,145FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati